veteNei giorni scorsi, i Veterani dello Sport di Parma hanno donato cinquemila euro alla Fondazione Munus: su proposta del consiglio direttivo della sezione, infatti, si è deciso di contribuire a sostenere le strutture ospedaliere di Parma, Fidenza-Vaio e Borgotaro nel cercare di aiutare a supportare l’emergenza legata al coronavirus.

«La nostra comunità – ha commentato il nostro Presidente Corrado Cavazzini – ha estremo bisogno della sensibilità di tutti e ci è sembrato naturale dare un aiuto a chi si sta sacrificando per tutti noi in questo momento».

Nella foto, l'articolo uscito in questi giorni sulla Gazzetta di Parma.